Spectralis | Heidelberg Engineering

Spectralis | Heidelberg Engineering

Spectralis | Heidelberg Engineering

Heidelberg Spectralis è una piattaforma multimodale a scansione laser confocale di ultima generazione le cui peculiarità la rendono lo strumento gold standard per la diagnostica

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE I NOSTRI UFFICI :

TEL. 0942680737

MAIL. INFO@SCANDURRASRL.COM

 

Codice Listino: SPECTRALIS

COD: SPECTRALIS Categorie: , Tag: , ,

Descrizione

Spectralis | Heidelberg Engineering

Heidelberg Spectralis HRA

è una piattaforma angiografica multimodale a scansione laser confocale di ultima generazione le cui peculiarità la rendono lo strumento gold standard per la diagnostica angiografica. Grazie ad una tecnologia a scansione laser di tipo confocale in cooperazione al software ART di riduzione del rumore è possibile ottenere immagini ad elevatissimo contrasto ed altissima risoluzione, questa particolare tecnologia crea una differenza abissale con i sistemi convenzionali a scatto. Diversamente dai classici ed obsoleti sistemi angiografici con macchina fotografica Spectralis HRA non emette fastidiosi flash per acquisire le immagini, la qualità delle stessei è ottima anche in caso di incompleta dilatazione pupillare o di opacità dei mezzi ma soprattutto consente di acquisire simultaneamente immagini derivanti da diverse lunghezze d’onda e/o da diverse risultanti a mezzi di contrasto. Heidelberg HRA da la possibilità di acquisire immagini del fondo oculare in modalità Infrarosso, RedFree, Autofluorescienza Laser Blu, al giallo di fluoresceina ed al verde di indocianina sia singolarmente che in combinato, tutte queste immagini sono visualizzate ed acquisite dinamicamente ed è anche possibile acquisire video live degli esami così da poter analizzare al meglio la perfusione vascolare retinica e coroideale. L’elevata sensibilità permette di ridurre notevolmente la quantità di colorante somministrata al paziente riducendone drasticamente (di circa il 99%) l’esposizione retinica alla luce rispetto ai sistemi fotografici tradizionali, consentendo comunque immagine tardive sino a 60minuti dall’iniezione. Altra utilissima pecuiliarità è data dalla camera snella e tiltabile che per mette di visualizzare in maniera semplice ed efficace la periferia retinica anche partendo da un campo di 30°, più nello specifico questo innovativo sistema multimodale è dotato di lenti da 30°, 55° e 102° non contact (opzionali) che ampliano il campo di visualizzazione a seconda delle esigenze e permettono l’acquisizioni con la funzione “composite” pan-fundus. Ennesimo punto di forza del sistema è insito nella possibilità di integrazione ed aggiornamento con altre tecnologie diagnostiche come l’imaging del fundus a colore Multicolor, l’imaging OCT e il nuovo imaging OCT Angiography.

Heidelberg Spectralis OCT 2

è una piattaforma tomografica multimodale a scansionale laser confocale di nuova concezione che coniuga un imaging del fondo oculare ad infrarosso con un imaging OCT ad altissima velocità (85.000 scan/sec) e risoluzione. Combinando perfettamente tecnologia a scansione laser confocale, un software di riduzione del rumore con ART (automatic real time) in grado di sommare sino a 100 frames per ogni scansione e l’unico nonchè brevettato LiveEyeTracking Heidelberg Spectralis OCT è l’unica piattaforma tomografica sul mercato a garantire immagini ad altissima risoluzione in tutte le modalità di acquisizione con precisione di posizionamento al micron. Il DNA di Spectralis permette di analizzare sempre immagini del fondo oculare nitide e diagnosticamente molto utili grazie ad un imaging IR accoppiato il live alle scansioni OCT, senza necessità di dilatazione ausiliaria e senza preoccuparsi di eventuali opacità dei mezzi; grazie la LiveEyeTracking tutti gli artefatti o le difficoltà derivanti da pazienti non complianti sono azzerate e la precisione degli esami in follow-up è elevatissima (gap rescan 1micron). Tutti i sistemi Spectralis OCT sono dotati di pacchetto Retina e pacchetto Glaucoma, entrambi supportati dal sofwtare EDI per l’implementazione della profondità di scansione sino al margine sclerale; il pacchetto retina da la possibilità di acquisire scansioni singole, radiali o volumetriche con elaborazioni di spessore o topografiche in base alle selezioni e tutte segmentabili sino a 12 strati retinici. La grande unicità sta nella possibilità di modificare ogni esame per ampiezza di campo, posizione e numero di scansioni cosa che altri sistemi non permettoni di fare. Il pacchetto Glaucoma oltre alle scansioni già note consente di effettuare acquisizioni circolari per valutare anche con database normativo lo stato del fibre nervose peripapillari e della unica acquisizione P.Pole per l’analisi delle asimmetrie retiniche e dei singoli strati (segmetazione con singolo strato GCL). Cruciale è anche la possibilità di un follow-up innovativo e attestato come il più performante sul mercato grazie al suo singolo micron di gap su esame in rescan! A tutte queste peculiarità si aggiunge una nuova forza che sta nella velocità di scansione implementata ad 85.000 scan/sec, questo consente di diemzzare i tempi di acquisizione, già rapidissimi, di implementare ulteriormente la profondità e la qualità di scansione e di poter integrare il sistema con il modulo OCT Angiography per la nuova diagnostica non invasiva Angio OCT atta ad analizzare i complessi vascolari senza necessità di mezzo di contrato. Come tutti i sistemi Heidelberg l’OCT Spectralis puù essere implementato nel tempo sia con aggiornamenti software che hardware, i modelli a camera fissa posso aggiungere i moduli Multicolor, BluePeak, GlaucomaModulePeriumEdition, WFO 55° per fondo oculare ed OCT, Anterior Segment Module, NsiTe per neurologia ed OCT Angiography mentre i modelli definiti Plus con camera tiltabile oltre a questi moduli possono essere integrati anche con la parte angiografica HRA e con il modulo UWF 102°.

Caratteristiche principali

Heidelberg Spectralis HRA è una piattaforma angiografica multimodale a scansione laser confocale in grado di acquisire immagini diagnostiche ad altissima risoluzione. Grazie alla tecnologia con ottiche confocali l’angiografo HRA permette di ottenere singolarmente o simultaneamente immagini del fondo oculare in modalità infrarosso, RedFree, Autofluorescenza laser Blu, al giallo di fluoresceina ed al verde indocianina.

Heidelberg Spectralis HRA-OCT è una piattaforma multimodale a scansioae laser confocale che associa la diagnostica angiografica a quella tomografica per un’analisi totale sia per la diagnostica retinica che del glaucoma. Grazie alla tecnologia cSLO ed al software brevettato LiveEyeTracking Spectralis HRA-OCT consente di acquisire singolarmente o simultaneamente una vasta gamma di immagini diagnostiche che vanno dal semplice infrarosso sino alla combinazione di angiografia ed OCT.

Heidelberg Spectralis OCT è la piattaforma tomografica multimodale a scansionale laser confocale di ultima generazione prodotta da Heidelberg Eng. Spectralis OCT2 coniuga un imaging del fondo oculare ad infrarosso con un imaging OCT ad altissima velocità (85.000 scan/sec) e risoluzione. Grazie ad una velocità implemetata questo sistema consente di utilizzare l’innovativo software OCT Angiography coniugato alla già nota tecnologia con ottiche confocali di Spectrali OCT che consente di visualizzare anche senza dilatazione il fondo oculare grazie ad un laser IR che viene accoppiato in live, mediante il brevettato LiveEyeTracking, alla scansione tomografica garantendo una precisione al micron sia per la diagnostica retinica che per quella del glaucoma.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Spectralis | Heidelberg Engineering”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *